Scarpe trail running

Il trail running è la versione “avventurosa” del running, dedicata a chi non vuole limitarsi alle strade asfaltate e alle piste in terra battuta o cemento, ma desidera correre con la massima naturalezza, immergendosi nel paesaggio. Si tratta di un’occasione per praticare il proprio sport preferito e nel contempo essere a contatto con l’ambiente naturale, affrontando durante il percorso le strade sterrate, i sentieri di montagna, i prati incolti e persino, nei casi più estremi, il terreno coperto da ghiaccio e neve. Le scarpe da trail running devono per questo offrire performance di comfort, stabilità e giusta ammortizzazione, devono garantire una vestibilità perfetta per consentire all’atleta di muoversi agevolmente su qualsiasi terreno, devono essere traspiranti ma assicurare ottime doti di impermeabilità, per permettere una corsa piacevole anche su terreno bagnato.

Scarpe trail running più vendute

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1
Mizuno Wave Rider 20 Jr, Scarpe da Corsa Uomo, Nero (Black/Black/Green Gecko), 42 EU
1 Recensioni
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2
adidas BB5431, Scarpe Running Uomo, Nero (Core Black/Core Black/Energy), 43 1/3 EU
2 Recensioni
adidas BB5431, Scarpe Running Uomo, Nero (Core Black/Core Black/Energy), 43 1/3 EU
  • Tomaia in air mesh - Dà i piedi massima traspirabilità e aiuta a ridurre il peso complessivo.
  • adidas
  • 43 1/3 EU
  • Nero (Core Black/Core Black/Energy)
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3
SalomonSPEEDCROSS 4 - Scarpe da Trail Running Uomo, Schwarz (Schwarz/Schwarz/Schwarz-Metallik), 43.1
36 Recensioni
SalomonSPEEDCROSS 4 - Scarpe da Trail Running Uomo, Schwarz (Schwarz/Schwarz/Schwarz-Metallik), 43.1
  • *** AGGIORNAMENTO *** Suola Ridisegnata - Caratterizzato da un nuovo modello di alette ad alta trazione per una maggiore aderenza.
  • Salomon
  • 43 1/3 EU
  • Schwarz (Schwarz/Schwarz/Schwarz-Metallik)
Più venduti - Posizione n. 4
JOMA Shock, Scarpe da Trail Running Uomo, Verde (Green), 40 EU
1 Recensioni
OffertaPiù venduti - Posizione n. 5
Salomon Speedcross 4, Scarpe da Trail Running Uomo, Blu (Blue Yonder/Black/Lava Orange), 42 2/3 EU
28 Recensioni
Salomon Speedcross 4, Scarpe da Trail Running Uomo, Blu (Blue Yonder/Black/Lava Orange), 42 2/3 EU
  • *** AGGIORNAMENTO *** Suola Ridisegnata - Caratterizzato da un nuovo modello di alette ad alta trazione per una maggiore aderenza.
  • Salomon
  • 42 2/3 EU
  • Blu (Blue Yonder/Black/Lava Orange)

In ogni caso, qualunque sia il proprio percorso favorito, la prima dote necessaria per le scarpe da trail running è quella di sapersi adattare perfettamente ad ogni terreno, per lasciare all’atleta la massima fantasia durante la corsa, iniziando il viaggio, magari, su una normale strada asfaltata, per poi deviare verso un prato, percorrere un sentiero di montagna o una via sterrata tra gli alberi.

Per affrontare con successo situazioni di questo genere, le scarpe da trail running devono disporre di protezioni interne che evitino l’impatto con eventuali ostacoli situati sul terreno, quali possono essere sassi, rami o pietre. La suola, in genere, presenta scolpiture profonde, che evitano di scivolare durante la discesa e che riescono a fare presa nei percorsi in salita, e alcuni modelli presentano un maggiore supporto intorno alle caviglie, per evitare distorsioni in caso di terreni particolarmente accidentato.

La scelta delle scarpe da trail running deve essere effettuata con estrema attenzione, valutando molto bene le proprie esigenze e le prestazioni che si desidera ottenere, poiché talvolta è sufficiente una normale scarpa da running con una suola più resistente. I modelli impermeabili possono essere piuttosto pesanti: per tale ragione si consiglia sempre di provarli e cercare di capire se il peso non è eccessivo e non impedisce la fluidità della corsa, considerando che può accadere di indossare queste scarpe per diverse ore. Occorre tenere presente quanto sia inutile indossare scarpe per l’outdoor se non si ha intenzione di avventurarsi verso sentieri particolarmente impervi: anzi, al contrario, correre su strade asfaltate o piste regolari con una suola da trail running può essere controproducente, se non persino dannoso.

Quando invece l’abitudine è proprio quella di affrontare sentieri scoscesi e percorsi di montagna, è necessario tenere conto degli obiettivi da raggiungere in fatto di velocità e tempo, e valutare di conseguenza l’acquisto di un modello più o meno leggero, che comunque possa garantire ottime performance anche nel caso di allenamenti impegnativi, condizioni di terreno non proprio favorevole e lunghi percorsi. In questi casi, la scelta deve orientarsi verso scarpe da trail running di comprovata affidabilità: molto spesso, infatti, i produttori propongono le scarpe da running in una versione “fuoristrada” che, anche se di ottima qualità, non offre una prestazione sufficiente a chi pratica il trail running.

Vai al negozio